IL CONSIGLIO DIRETTIVO INFORMA I SOCI

VERBALE CONSIGLIO DEL 12 NOVEMBRE 2015

  • PRESENTI: Bottero C., Caridà F.,  Giangreco B., Lanfranco A., Polimeno M.,Saia I.,., Testi L., Tonazzi S., Trombetta A.,  Orecchia A.,Raneli F., Polimeno D., Carrea S., ZAMPI R.,  Garbarino G.; Amari G., Puscheddu M.,Barbieri V.,Castagneti E.

  • ASSENTI-GIUSTIFICATI: Lucetti M., Nattino G., Piccinini S., RapalloR., Sardoni V., Tacconi M., De Lucis R.             

  • Alle ore 21.15 il presidente dichiara aperta la seduta viene letto ed approvato il verbale della seduta  precedente con l’approvazione dei nuovi soci. Il Presidente  informa i Consiglieri  che in merito alle procedure per la  richiesta di  “Personalità Giuridica” di diritto  privato, alla Regione Liguria, è  stata inoltrata  copia dello Statuto e Atto costitutivo al Dr. Medicina  della FIE Nazionale per  una prima verifica circa  eventuali modifiche da apportare a tali documenti atti al  riconoscimento della Personalità Giuridica. Si prosegue  con riferimento alla ormai consolidata scaletta si ascoltano le relazioni all’attività sino a qui svolta e la programmazione delle varie sezioni con particolari ad eventuali problematiche.

  • NUOVI SOCI: ---------omissis------------

  • SEDE: Il Giorno 8 Novembre c’è stata la commemorazione del Cippo. Una  bella  giornata con una buona  partecipazione. A mezzogiorno si è  tenuto il pranzo  sociale  in sede, con 38  partecipanti. Per quanto riguarda la mostra fotografica si provvederà a  richiedere, tramite la  modulistica  pubblicata dal Comune di Genova, la  concessione della sala del Municipio.  Venerdì 13 p.v.  alle 21 ci sarà una  mostra  fotografica della sezione ciclismo (foto del giro in Provenza).  Si è  tenuta l’assemblea  di  condomino per la  verifica  dei lavori da  eseguire sul tetto e valutazione  preventivo. Ha  partecipato la Ditta  che ha  spiegato i lavori  di consolidamento da  eseguire (guaina) ed  il  costo  di  circa 1.500/2.000 Euro.

  • CICLISMO: Sono proseguite  le  uscite negli Weekend sia  su  strada  che in MTB. Purtroppo in MTB  c’è poca  partecipazionei. Si è  conclusa l’attività programmata  con la  chiusura della classifica ,venerdi 13 novembre proiezioni foto del giro della Provenza.

  • ESCURSIONISMO: domenica 11 ottobre escursione sul Monte Gottero nell’entroterra di Sestri Levante tra splendide faggete con 8 partecipanti. Domenica 25 ottobre anello del Lajone nel parco del Beigua con salita ai monti Grosso e Beigua; interessante il sentiero archeologico sulle orme dei nostri antenati. Partecipanti 7.

  • RIFUGIO:  Il giorno 18 ottobre si è  tenuta  la consueta Castagnata. C’è  stata  una buona  adesione (26  soci hanno  pernottato al rifugio  e al pranzo 51 soci).  Viene  informato  il consiglio  sul  taglio di un albero da parte degli addetti alla pulizia delle linee di alta  tensione.  In merito alle  infiltrazioni viene  confermato che nel  locale ping pong non ci  sono  più le  infiltrazioni  segnalate, mentre  insiste ancora l’infiltrazione  in cucina. Viene  segnalato  che  il telefono non  funziona e che la Telecom ha  ripristinato  la  linea  in quanto un filo era  interrotto. Poiche  la  linea  interna  al  rifugio ha  problemi ed il telefono  sarebbe anche da  sostituire, visti  i  costi anche di canone,  si propone  di eliminare la linea  fissa e di sostituirla  con un telefono mobile (cellulare). Il Consiglio approva la proposta e decide di disdire il contratto Telecom, di acquistare in cellulare da lasciare  al rifugio, con scheda telefonica ricaricabile degli operatori TIM o Vodafone  (ricarica  max 20 €). E stata  acquista  una  nuova  antenna TV per sostituire quella  esistente.  In merito all’assicurazione del rifugio,  poiche la polizza  scade il 31 dicembre 2015, viene proposta, dal Consigliere Polimento M. una nuova Polizza con Unipol/Sai, il cui costo  complessivo ammonterebbe ad € 601,00, comprensiva  di assicurazione su elettrodomestici (frigoriferi nuovi). Il Consiglio decide  di comunicare  la disdetta  con l’attuale compagnia assicuratrice e sottoscrivere  il contratto proposto con Unipol/Sai. Si  decide  di fissare la data di  prenotazioni  dei periodi Natale/Capodanno/Epifania per il giorno Sabato  28 Novembre p.v.. Poiché tale  data  dovrà  essere  riportata nel “Giornalino”   entro la  settimana  prossima  dovrà essere redatto e spedito

  • UCAM MARE:   Sono in via di ultimazione  tutte le demolizioni previste.

  • CAMPEGGIO: Resta da ultimare la demolizione nella  parte  bassa del campeggio (piana). A giorni dovrebbero  essere ultimati i lavori. Consegnati documenti smaltimento amianto i cui originali dovranno restare agli atti ed una  copia  consegnata all’Architetto che segue la pratica progettuale. Il Vice Presidente informa  che l’Architetto. Lertora ha presentato in Comune di Varazze la SCIA per le demolizioni (costo circa 700 Euro), e una nuova  proposta progettuale che viene  esposta ai consiglieri. Viene  data lettura  di una  nota presentata dall’Architrtto Lertora sulla  situazione  complessiva del campeggio e Ucam Mare; in particolare viene segnalato  che la  procedura  riguardante l’approvazione del progetto di UCAM mare  sarà molto  complessa e i tempi  saranno più lunghi del previsto.

  • La prossima seduta del consiglio è fissata il giorno 19 Novembre 2015.

  • Alle ore 23,15 la seduta si chiude.

 

VERBALE CONSIGLIO DELL'8 OTTOBRE 2015

  • PRESENTI: Bottero C.,Caridà F., Giangreco B., Lanfranco A.,Lucetti M., Polimeno M.,Saia I., Sardoni V.,Testi L.,Tonazzi S.,Trombetta A.,Orecchia A.,Raneli F., Polimeno D., Carrea S., De Lucis R., Zampi R.,Trombetta A ., Piccinini S.,Tacconi M., Nattino G., Garbarino G.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G., Barbieri V., Rapallo R.,Tacconi M. ,Pusceddu M., Castagnetti  E.

  • Alle ore 21.00 il presidente dichiara aperta la seduta viene letto ed approvato il verbale della seduta  precedente con l’approvazione dei nuovi soci. Il Presidente  informa i Consiglieri  che con il Vice Presidente  sono  stati  dal Commercialista per avere alcuni  chiarimenti.  In tale  occasione si è discusso in merito alle responsabilità dirette   del Presidente e dell’intero Consiglio, anche dal punto di vista  economico.  Il Commercialista  ha  suggerito  di richiedere il riconoscimento della “Personalità Giuridica” di diritto  privato, alla Regione Liguria. Tale  riconoscimento comporta, fra l’altro, una  dotazione minima patrimoniale (25.000 Euro) di cui il 30% destinato a costituire un  fondo patrimoniale di garanzia. Dopo ampia  discussione l’Assemblea approva  la  proposta  di richiedere il riconoscimento di Personalità Giuridica.

  • Il presidente  informa  che nel caso si  intenda fare musica (es. Karaoke), si deve pagare la SIAE. Per i rimborsi chiilometrici dei viaggi si dovranno applicare le tariffe ACI; a tale proposito il Consiglio  decide  di applicare una  riduzione del 30% sulle  tariffe, per i  rimborsi si  dovrà  compilare  un modulo per la missione ai fini del rimborso.
    Si prosegue  con riferimento alla ormai consolidata scaletta si ascoltano le relazioni all’attività sino a qui svolta e la programmazione delle varie sezioni con particolari ad eventuali problematiche.

  • NUOVI SOCI: -----------omissis-------------

  • SEDE:  Il Giorno 8 Novembre ci sarà la commemorazione del Cippo e a mezzogiorno il pranzo  sociale  in sede. Per la mostra fotografica si è  chiesto al municipio la  disponibilità della sala in Via Sestri. Il quale ha  riferito  che uscirà  un nuovo bando, si  farà  richiesta sui moduli e se sarà  concessa sarà al massimo per una settimana.  Viene informato il Consiglio che ci sono state  infiltrazioni dal tetto nella casa della vicina, e stata contattata, concordamente a Castagnino, la  ditta che aveva eseguito lavori conservativi su parti del tetto per verificare il problema. La ditta ha riscontrato alcune ardesie rotte dalle quali potrebbe infiltrarsi l’acqua. Suggerisce di effettuare un nuovo intervento conservativo, mediante  guaina protettiva. Sarà presentato un preventivo e si è reso disponibile ad andare  in consiglio di condominio a spiegare il problema. Si decide  di convocare l’assemblea di condominio mediante l’invio di raccomandate ai proprietari. Il cassiere  spiega  che la bolletta del Gas pervenuta era salata ma sarà  compensata con la prossima bolletta.

  • CICLISMO: il 19  settembre fatta la 5^ coppa UCAM sul Lago Maggiore (130 Km)  con sconfinamento in Svizzera, giro  molto bello e partecipato. Il 27 settembre il gruppo ha partecipato al Raduno Nazionale di Cicloturismo con 17 partecipanti  e siamo arrivati primi nella categoria “Altri Enti” – Complessivamente  circa 700 iscritti – Giro molto bello Casella-Scoffera-Molassana-Centro-val.Polcevera-Orero-Casella. Alla premiazione ha partecipato il nostro Presidente. Grande soddisfazione da parte di tutti e della Società.

  • ESCURSIONISMO: il  26 e 27 settembre fatto giro nella zona di Oropa, Monte Mucrone - gita molto bella e unica.  La  FIE ha  fatto  un accordo  con  Costa Crociere. Si possono fare  crociere scontate presentando la tessera FIE, Saranno associate piccole escursioni.  Faranno una  brochure. Il Presidente  informa che come Società potremo fare in futuro anche da Tour Operator per i soci nel caso di gite sociali.

  • RIFUGIO: l’Assicurazione ha  disposto il pagamento di 500 Euro per risarcimento danno infiltrazione nella cucina.Fatto il rifornimento di legna 19,5 Quintali. Con la guaina sistemata dal terrazzo soprastante il locale  ping-pong il problema dell’infiltrazione, per ora, sembrerebbe risolto. Si vedrà in seguito  con piogge più abbondanti. La Castagnata con il consueto pranzo viene fissata per il giorno 18 ottobre; per ora ci sono una trentina di adesioni.

  • UCAM MARE:Fatto il pranzo  sociale di fine stagione  con 38 partecipanti. Un buon successo nonostante il mal tempo.  La  stagione è  stata buona c’è  stata molta più frequenza dell’anno scorso. Il 15 settembre sono iniziati i lavori di demolizione e il 29 sono iniziati i lavori di rimozione Eternit, finito ieri. Sabato e domenica prossima verranno demoliti i servizi.  Per la demolizione del pavimento e servizi e trasporto materiale in discarica, sono stati chiesti 3 preventivi. Dei 3 è stato scelto il più economico della ditta Turello che ritirerebbe anche il ferro. Per l’esecuzione dei lavori  c’è stata molta  partecipazione dei soci, al di sopra delle aspettative. Tutti i soci che avevano dato la disponibilità sono venuti. Si prevede di ultimare I lavori per fine mese.

  • CAMPEGGIO: La stagione del campeggio  è andata  bene. Per quanto  riguarda i lavori di demolizione delle strutture siamo a  buon  punto  come per UCAM Mare. A metà settembre iniziata la demolizione della tettoia dagli alberi di olive, sono stati demoliti i servizi e portati via i detriti; resta da demolire la parte bassa ma  aspettiamo l’Architetto per indicazioni progettuali.

  • La prossima seduta del consiglio è fissata il giorno 12 Novembre 2015.

 

VERBALE CONSIGLIO DEL 10 SETTEMBRE 2015

  • PRESENTI: Castagnett E., Barbieri V., Bottero C., Caridà F.,  Giangreco B., Lanfranco A., Lucetti M., Polimeno M.,Saia I., Sardoni V., Testi L., Tonazzi S., Trombetta A.,  Orecchia A.,Raneli F., Polimeno D., Carrea S., De Lucis R., ZAMPI R.,Trombetta A., ., Piccinini S., Tacconi M., Pusceddu M., .,  Rapallo R.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G., Nattino G., Garbarino G.

  • Alle ore 21.15 il presidente dichiara aperta la seduta viene letto ed approvato il verbale della seduta  precedente con l’approvazione dei nuovi soci, facendo riferimento alla ormai consolidata scaletta si ascoltano le relazioni all’attivita sino a qui svolta e la programmazione delle varie sezioni con particolari ad eventuali problematiche.

  • NUOVI SOCI:, -------omissis----------

  • SEDE: Dopo la pausa estiva la sede è nuovamente aperta ai soci per le consuete attivita pomeridiane e serali. In occasione dell’85. Si chiedera al Municipio la disponibilità della sala in via Sestri per allestire una mostra fotografica e divulgare l’attivita della nostra societa.

  • CICLISMO: il tour in Provenza di inizio estate è stato portato felicemente a termine con la presenza di 11 partecipanti, bellissime sono state le tappe del mont Ventoux e le gole del Verdon, le pedalate sono riprese con l’uscita a Montoggio per degustare il classico canolo, la manifestazione cicloturistica prevista per il 4 ottobre, causa lavori non potra partire da piazza Baracca ;il municipio ha proposto il mercato del Ferro ma a causa dell’esiguita degli spazzi a disposizione e dei problemi di logistica e viabilita,sara rinviata a data da stabilirsi.

  • ESCURSIONISMO: il programma dell’escursionismo del 1 semestre è stato portato a termine con la presenza  del solito n. di partecipanti in media 10 per ogni uscita ;la salita alla cima Marguares è stata sostituita con un’escursione alle cascate dell’arroscia Mendatica IM.Durante il periodo estivo i soci hanno continuato ad effettuare escursioni non ufficiali. Il programma riprende il 12 settembre con una gita in valle Stura (salita alla testa Rognosa o giro dei laghi Lasusfer ).Per il 26 e 27 settembre  con una  due giorni nelle Alpi Biellesi con salita al monte Mucrone. Continua grazie a Rob. De Lucis, l’attivita di segnalazione sentieri.

  • RIFUGIO:  Il pranzo sociale del 5 luglio per festeggiare il 30° anniversario del nostro rifugio ha visto una larghissima partecipazione di soci (circa 100 persone) , Il soggiorno estivo di luglio si è svolto senza problemi di sorta . è stata invece inferiore alle aspettative la presenza dei soci nel mese di agosto . Si attende la visita del perito per valutare un’eventuale risarcimento da parte dell’assicurazione in merito all’infiltrazione di acqua nel locale cucina . Verso fine Settembre previsto l’approvvigionamento di legna per la stagione invernale.Si prevede l’organizzazione della castagnata.

  • UCAM MARE:  Nonostante tutte le vicissitudine in corso,la stagione balneare è stata portata regolarmente a termine ; i periodi di soggiorno in roulotte sono stati tutti coperti.Domenica 13 settembre si svolgera il pranzo di chiusura, sono previsti circa 40 partecipanti. In previsioni degli imminenti lavori di smantellamento dell’area,sara necessario acquistare alcuni attrezzi da lavoro,e si procedera a redigere un calendario dei lavori e alla definizione   dei vari gruppi.

  • CAMPEGGIO:  La causa in essere con la soc. Autostrade  non è andata a buon fine;lo sversamento di acque è stato dovuto ad un evento eccezionale non imputabile alla soc.medesima per cui non è stato riconosciuto nessun risarcimento .Si dovra provvedere al pagamento delle spese , per perizie e spese legali.Il progetto per la realizzazione dei servizzi igienici e recinzione nella parte superiore  sarà presentato nel mese di Settembre.Si da inizio ai lavori di demolizione della parte vecchia al termine de quali saranno presentate le comprovanti fotografie agli uffici competenti.

  • Il cassiere procede con una breve relazione sullo stato economico –finanziario della società, ad oggi si rileva un andamento positivo della cassa per la gestione 2015. Il 1° ottobre presso la FIE Ligure la presidente,il cassiere e il vice presidente Trombetta parteciperanno ad una riunione sulla gestione contabile delle associazioni e sul modello di rendicontazione annuale.

  • La prossima seduta del consiglio è fissata il giorno 8 Ottobre 2015. Alle ore 23,15 la seduta si chiude.

 

VERBALE CONSIGLIO DELL'11 GIUGNO 2015

  • PRESENTI: Castagnett E., Barbieri V., Bottero C., Caridà F.,  Giangreco B., Lanfranco A., Lucetti M., Polimeno M.,Saia I., Sardoni V., Testi L., Tonazzi S., Trombetta A.,  Garbarino G.,Orecchia A.,Raneli F., Polimeno D.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G.,Carrea S.,Nattino G.,De Lucis R., ZAMPI R.,Trombetta A., Piccinini S., Tacconi M., Pusceddu M., .,  Rapallo R.                                                                                                                                                

  • La seduta si apre alle ore 21.20 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • NUOVI SOCI: --------omissis----------

  • SEDE: in ufficio viene adibito un raccoglitore con scritto posta ordinaria in arrivo per essere visionata da tutti i consiglieri ,nella prevista serata ping pong nessuna adesione causa studi ,non ci scoraggiamo e si proporra di nuovo insieme alla serata di numismatica. Serata  di chiusura dell cucito per l’occasione una cena a base di ravioli con 15 adesioni.

  • CICLISMO: rispettato il calendario delle uscite settimanali ottima partecipazione che è sempre superiore alle 10 unita ,fra le più importanti e la 4 coppa ucam svolta il 10/05/2015 che partendo da Sesta Godano toccando Varese ligure passo cento croci –borgo taro-passo Brattello-Pomtremoli- passo rastrello – e infine ritorno a Sesta Godano- ottimo allenamento in previsione della partenza in Francia del gruppo.

  • ESCURSIONISMO: le escursioni programmate per maggio sono state effettuate regolarmente, salita al Monte Armetta Alpi Liguri e al Rifugio Soria Alpi Marittime. Le scursioni in programma a giugno hanno subranno delle variazioni a causa della presenza di neve in quota, in sostituzione gita alle Cascate dell’Arroscia. Si prevede la partecipazione alla giornata dell’escursionismo FIE a Torriglia.

  • RIFUGIO:  fatti alcuni lavori di pulizia generale, di  ripristino  cucina (imbiancatura), finito impianto elettrico per i nuovi frigoriferi, pitturata la scala interna ed eseguito taglio erba. Si è ripresentata l’infiltrazione in cucina, probabilmente dovuta da infiltrazione dal terrazzo. Programmati  lavori di ricopertura del tetto della legnaia in erba  sintetica, per la  quale si stima   una  spesa di circa 150,00euro.  Per la festa del 5 luglio  al rifugio si prevede di essere circa 70 persone.  

  • UCAM MARE:  ultimati  i lavori  ordinari e di piccola manutenzione per la stagione,  preparazione roulotte   e taglio erba , il 21 giugno previsto pranzo di apertura.

  • CAMPEGGIO:  dal 1 di settembre si inizierà la demolizione della tettoia lato forni.

  • Si propone  un’assemblea, da  tenersi presso il campeggio in data 11 luglio, alle ore 18,00 con il coinvolgimento  dei soci relativamente alla pianificazione  dei lavori urgenti di demolizione delle strutture del campeggio e UCAM Mare.

  • La seduta viene chiusa alle ore 23:00. La prossima seduta di Consiglio Direttivo è convocata per il giorno 10/09/2015 alle ore 21.00

 

VERBALE CONSIGLIO DEL 9 MAGGIO 2015

  • PRESENTI: Amari G., Barbieri V., Bottero C., Caridà F.,  Giangreco B., Lanfranco A., Lucetti M., Polimeno M.,  Pusceddu M.,  Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Tonazzi S., Trombetta A., Piccinini S., Garbarino G.,Nattino G.,Orecchia A.,Tacconi M., Raneli F

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Carrea S., Castagnetti E., De Lucis R., Polimeno D.,  Zampi R.                                            

  • La seduta si apre alle ore 21.20 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • NUOVI SOCI: -------omissis-------------

  • SEDE: si richiede da parte del consiglio di portare a conoscenza la corrispondenza Ucam in arrivo. attività previste: continua la serata dedicata al dialetto genovese da parte del socio Riccardo, si terra a data da destinarsi  la prima edizione di numismatica e monete antiche ,e un torneo di calcetto con il coinvolgimento di giovani soci, si propone una mostra fotografica dedicata alla nostra società, che  si  intende effettuarla, se possibile, nei locali Medio Ponente  in Via Sestri. Si  intende  altresì predisporre una  chiavetta USB  con materiale  di presentazione dell’UCAM da consegnare alla responsabile dell’ufficio medio ponente.

  • CICLISMO: proseguono le uscite di calendario che il tempo favorevole permette al gruppo di portare a termine tutte le tappe previste la piu importante e la 2 coppa Ucam che porta il gruppo partendo da Aulla in cima al passo del Cerreto (m 1261) Cerreto laghi (m1344) Collagna-passo Pratizzano (m1288) passo Scaluccia (m1380)-Succiso- passo del Lagastrello (m1200) Aulla per un dislivello di 2500m mai fatto dal gruppo una buona preparazione per la Provenza .

  • ESCURSIONISMO: continua l’attività con 2 uscite di gruppo con punte fino a 15 adesioni. La prossima avventura sarà al rifugio con camminate nelle valli limitrofe valle Pesio e val Gesso.

  • RIFUGIO: ripristinate le rotture dovute alla ricerca per  la  perdita  di acqua.  Dalle indagini dell’idraulico le infiltrazioni  non sembrano dovute a  rottura  di  tubi  ma  bensì a probabile infiltrazioni dal terrazzo  causa scioglimento neve.  Nelle  prossime  settimane  si provvederà ad  eseguire alcuni  lavori  come  l’imbiancatura del  locale  cucina in modo da prepararlo per la stagione estiva. Sono stati sostituiti i 5 frigoriferi  grazie anche  all’oblazione di un socio Ucam (De Lucis Roberto), in memoria del padre defunto, conseguentemente e stato rifatto l’impianto elettrico per l’allacciamento dei frigoriferi nuovi.  Si fissa la data del 5 luglio per la ricorrenza del trentesimo di inaugurazione del rifugio.

  • UCAM MARE: proseguono i lavori di piccola manutenzione e taglio erba preparando al meglio l’apertura stagionale. In attesa di comunicazione da  parte dell’avvocato e della presentazione del progetto per stare nei tempi di scadenza, che cominciano a essere ristretti, data la mole di lavori da eseguire

  • CAMPEGGIO: Nell’ultima quindicina di maggio verrà demolita la tettoia dalla zona forni, per guadagnare tempo sulla presentazione del progetto di risistemazione.

  • Non essendoci altre questioni da dibattere la seduta viene chiusa alle ore 23:15. La prossima seduta di Consiglio Direttivo è convocata per il giorno 11giugno 2015

 

VERBALE CONSIGLIO DEL 9 ARILE 2015

  • PRESENTI: Amari G., Barbieri V., Bottero C., Caridà F., De Lucis R., Giangreco B., Lanfranco A., Lucetti M., Polimeno D., Polimeno M., Pusceddu M., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Tonazzi S., Trombetta A., Piccinini S., Zampi R.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Carrea S., Castagnetti E., Garbarino G., Nattino G., Orecchia A., Tacconi M.             

  • La seduta si apre alle ore 21.35 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • NUOVI SOCI: ------omissis------

  • SEDE: attività previste: giovedì 16 aprile mostra numismatica alle ore 21 con mostra e scambio di monete. La postazione PC con internet è quasi pronta. Donati all’Ucam un computer e una stampante a colori da due soci consiglieri. Sabato 9 maggio prevista una cena sociale a base di stoccafisso.

  • CICLISMO: proseguono le uscite. 14 marzo giro entroterra Fontanabuona

  • ESCURSIONISMO: ancora il maltempo protagonista. Unica uscita il 29 con variazione programma per la salita al Monte Beigua. Salita interamente su neve. Partecipanti 11.

  • RIFUGIO: nel periodo nessuna frequenza, Fatto il rifornimento del gas. Prossimamente lavori. Si fissa la data del 5 luglio per la ricorrenza del trentesimo di inaugurazione del rifugio.

  • UCAM MARE: a Pasquetta presenti una quindicina di soci. Inizieranno a breve piccoli lavori di manutenzione.

  • CAMPEGGIO: week-end di Pasqua in allegria e lavori. Nell’ultima quindicina di maggio verrà demolita la tettoia dalla zona forni, per guadagnare tempo sulla presentazione del progetto di risistemazione. Si è liberato un posto in campeggio. Le domande vanno presentate entro il 30 aprile, come da avviso affisso nella bacheca in sede.

  • Non essendoci altre questioni da dibattere la seduta viene chiusa alle ore 23:00. La prossima seduta di Consiglio Direttivo è convocata per il giorno 14 maggio.

 

VERBALE CONSIGLIO DEL 12 MARZO 2015

  • PRESENTI: Amari G., Barbieri V., Bottero C., Caridà F., Castagnetti E., De Lucis R.,  Giangreco B., Lanfranco A., Lucetti M., Polimeno D., Polimeno M., Pusceddu M., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Tonazzi S.,Trombetta A.,Carrea S.,Nattino G.,Piccinini S.,Tacconi M.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Garbarino G., Orecchia A.,Zampi R.

  • La seduta si apre alle ore 21.10 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • NUOVI SOCI: ----omissis----

  • SEDE: si è svolta la tradizionale “Pentolaccia”, con una presenza molto bassa di bambini, nonostante il responsabile abbia inviato inviti per telefono e via mail. Inoltre per la festa della donna, il giorno 8 marzo, è stato organizzato un pranzo sociale con 30 adesioni. Si sta cercando di aumentare, con molte difficoltà la frequentazione della sede. Infine vengono ribadite le solite problematiche relative alla pulizia dei bagni e altri locali della sede.

  • CICLISMO: con il mese di febbraio sono riprese, secondo il calendario ufficiale le uscite con cadenza settimanale. In particolare sono state effettuate le seguenti uscite di gruppo: 8 febbraio “giro  di Ellera” con 11 partecipanti; 15 febbraio Sestri-Savona-Sestri con 6 partecipanti; 22 febbraio “Giro di Leivi” con 11 partecipanti; 1° marzo  giro “Vezzi Portio-Manie con 16 partecipanti; l’8 marzo giro “Davagna-Scoffera con tappa presso la  pasticceria di Montoggio alla quale è stato anticipato l’iniziativa che si intende organizzare pro-alluvione, con una randonnée che coinvolga altre società ciclistiche genovesi.

  • ESCURSIONISMO: riprende il calendario, il giorno 8 febbraio è stata effettuata l’escursione “Anello di Levanto”  con 12 partecipanti, il giorno 22 febbraio, al posto della gita in programma, causa le condizioni meteo non buone, si è svolta la traversata “Pontedecimo-Guardia-Sestri” con 3 partecipanti ed in data 1° marzo un’uscita nel finalese con partenza da Finalborgo, si è percorso il “Sentiero del Purchin” con 11 partecipanti.

  • RIFUGIO: un gruppo di 23 soci ha frequentato il rifugio nel weekend dal 27 febbraio al 1° marzo. E’ stata rilevata una perdita d’acqua, probabilmente da un tubo rotto tra la cucina ed il bagno del primo piano; Non appena possibile si provvederà a rompere per individuare la perdita e chiedere l’intervento di un idraulico per la riparazione. Nel periodo aprile-giugno viene proposta, con il coinvolgimento di alcuni soci, la riparazione delle sedie del salone (rifasciatura) e l’imbiancatura di alcuni locali.

  • UCAM MARE - CAMPEGGIO: sono state assegnate le roulotte per la stagione estiva. I Vicepresidenti informano il Consiglio che si è tenuto un incontro con il Sindaco del Comune di Varazze e con l’Avvocato per esaminare le problematiche in corso. Sembra che si riuscirà a salvare la stagione estiva per poi eseguire i probabili lavori di demolizione delle strutture secondo le indicazioni impartite dalle autorità.

  • CAMPEGGIO: nel mese di aprile inizieranno i lavori di manutenzione ordinaria.

  • CASSIERE: il cassiere fornisce la relazione sulla situazione attuale della cassa.

  • Non essendoci altre questioni da dibattere la seduta viene chiusa alle ore 23:00. La prossima seduta di Consiglio Direttivo è convocata per il giorno 9 aprile.

 

VERBALE CONSIGLIO DEL 5 FEBBRAIO 2015

  • PRESENTI: Amari G., Barbieri V., Bottero C., Caridà F., Castagnetti E., De Lucis R., Garbarino G., Giangreco B., Lanfranco A., Lucetti M., Orecchia A., Polimeno D., Polimeno M., Pusceddu M., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Tonazzi S., Trombetta A. e Zampi R.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Carrea S., Nattino G., Piccinini S., Tacconi M.

  • La seduta si apre alle ore 21.10 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • NUOVI SOCI: ----omissis-----

  • SEDE: si sviluppa un dibattito promosso dal responsabile Giangreco sulle difficoltà riscontrate nella gestione e nell’organizzazione delle iniziative. Dalla discussione si trae la conclusione che la sezione avrebbe necessità di un ricambio generazionale e in tale direzione si sta cercando di coinvolgere alcuni giovani soci con la proposta di alcune iniziative. Al giovedì pomeriggio prosegue l’iniziativa “Se tegnimmu u zeneise”. Prossimi appuntamenti il carnevale con frittelle e bögie martedì 10 febbraio, la festa della donna sabato 8 marzo. Viene affisso in bacheca un cartello per la gestione dei turni di pulizia della sede.

  • CICLISMO: durante il mese di gennaio sono continuate le uscite domenicali promosse da alcuni soci, mentre con febbraio riprende il calendario ufficiale delle uscite. Anche quest’anno si svolgerà la Coppa Ucam con quattro uscite a lunga percorrenza. Si ribadisce l’importanza che tutti i partecipanti alle uscite promosse dalla sezione risultino in regola per quanto riguarda l’assicurazione sulla responsabilità civile e il certificato medico.

  • ESCURSIONISMO: la ripresa dell’attività ufficiale è stata posticipate a domenica 8 febbraio per difficoltà dovute a malanni di stagione degli accompagnatori. Anche per gli escursionisti viene ribadita la necessità di controllare che i partecipanti siano assicurati per la responsabilità civile, possibilmente tramite la tessera Fie. Sabato 14 febbraio la presidente e il cassiere parteciperanno alla riunione dei presidenti delle associazioni affiliate Fie della Liguria per l’elezione del presidente regionale e del consiglio del comitato regionale ligure della fie.

  • RIFUGIO: rimandato il soggiorno nel weekend del 31 gennaio. Si prevede di aprire il rifugio per 2 o 3 week-end nei mesi di febbraio e marzo. Il responsabile Lanfranco vaglierà offerte per l’acquisto di nuovi frigoriferi, poiché alcuni dei frigo attuali gelano i cibi.

  • CAMPEGGIO e UCAM-MARE: il vice presidente Trombetta ragguaglia il Consiglio in merito all’incontro con l’avvocato che si è occupato della pratica Ucam presso il TAR. È stato sconsigliato la via di un nuovo ricorso, pertanto si rimane in attesa delle decisioni del comune di Varazze. Nel frattempo sono stati consegnati agli uffici tecnici del comune alcuni documenti che ci erano stati richiesti.

  • CASSIERE: il cassiere fornisce la relazione sulla situazione attuale della cassa.

  • Non essendoci altre questioni da dibattere la seduta viene chiusa alle ore 22.45. La prossima seduta di Consiglio Direttivo è convocata per il giorno 12 marzo.

 

VERBALE CONSIGLIO DELL'8 GENNAIO 2015

  • PRESENTI: Amari G., Barbieri V., Bottero C., Caridà F., Carrea S., Castagnetti E., De Lucis R., Giangreco B., Lanfranco A., Lucetti M., Nattino G., Orecchia A., Piccinini S., Polimeno D., Polimeno M., Pusceddu M., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Tacconi M., Tonazzi S., Trombetta A. e Zampi R.

  • ASSENTE GIUSTIFICATO: Garbarino G.

  • La seduta si apre alle ore 21.20 con la lettura e l’approvazione dei verbali delle due sedute precedenti.

  • NUOVI SOCI: ----omissis-----

  • CARICHE SOCIALI E ORGANIZZAZIONE DELLE SEZIONI: la Presidente chiede al Consiglio Direttivo di procedere alla nomina delle cariche statutarie. Vengono in successione proposti e eletti all’unanimità Vice-presidente i consiglieri Piccinini e Trombetta, segretario il consigliere Saia e cassiere il consigliere De Lucis. Si procede di seguito alla designazione dei responsabili delle sezioni: escursionismo il consigliere Tacconi, bar e sede il consigliere Giangreco, cui sarà dato supporto da consiglieri che hanno maggiore esperienza, campeggio il consigliere Polimeno Domenico, Ucam-Mare il consigliere Sardoni, rifugio il consigliere Lanfranco e ciclismo il consigliere Amari. I responsabili sono affiancati per l’escursionismo da De Lucis e Campana (non consigliere), per la sede da Saia, Piccinini, per il campeggio da Nattino, Zampi, Raneli e Bottero, per l’Ucam Mare da Rapallo, Castagnetti e Pusceddu, per il rifugio da Giangreco, Piccinini, per il ciclismo da Lanfranco e Saia. Gli altri consiglieri sono naturalmente disponibili per le varie occorrenze.

  • RINGRAZIAMENTI Il Consiglio delibera di inviare una lettera di ringraziamento ai consiglieri non più presenti nell’attuale Consiglio: Barbieri A., Mondadori B., Parodi G., Pinna V. e Traverso M.

  • CASSIERE: il cassiere ricorda l’esigenza che tutte le uscite per essere verificabili devono avvenire attraverso fattura intestata alla società, privilegiando l’uso di pagamento non in contanti.

  • SEDE: il Consiglio approva l’organizzazione da parte di alcuni soci dell’iniziativa “Se tegnimmu u zeneise”, aperta naturalmente ai soli soci Ucam.

  • ESCURSIONISMO: con il 1° febbraio riprenderà l’attività escursionistica. Nella stagione invernale si pensa di promuovere un paio di uscite con le ciaspole.

  • RIFUGIO: quest’anno la stagione invernale è iniziata in maniera ottimale per quel che riguarda le presenze. Se arriverà la neve si dovrebbe riuscire ad organizzare qualche settimana a Febbraio. Su proposta della Presidente e del cassiere che ricordano che quest’anno cadrà il 30° anniversario dall’inaugurazione del rifugio, il Consiglio Direttivo decide che nel mese di Luglio sarà organizzato un week-end per celebrare l’evento, magari in concomitanza con l’85° di fondazione dell’Ucam.

  • CAMPEGGIO e UCAM-MARE: il vice presidente Trombetta ragguaglia il Consiglio in merito alla sentenza del TAR sulle opere presenti nelle due strutture. A parte il cosiddetto “fienile” la sentenza è stata avversa all’Ucam. Il Consiglio incarica il consigliere Trombetta a prendere contatti con l’avvocato per consigliarsi su eventuali iniziative da intraprendere. Se non interverranno novità urgenti si affronterà l’argomento nella prossima seduta del consiglio, comunque dopo l’incontro con il legale.

  • Non essendoci altre questioni da dibattere la seduta viene chiusa alle ore 23.30. La prossima seduta di Consiglio Direttivo è convocata per il giorno 5 Febbraio.

 

VERBALE CONSIGLIO DEL 13 DICEMBRE 2014

  • PRESENTI: Bottero C., Caridà F., Castagnetti E., De Lucis R., Garbarino G., Giangreco B., Lanfranco A., Orecchia A., Piccinini S., Polimeno D., Polimeno M., Pusceddu M., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Tacconi M. Trombetta A. e Zampi R.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G., Barbieri V., Carrea S., Nattino G., Lucetti M., Tonazzi S.

  • La seduta si apre alle ore 17.20 per discutere un unico punto. Elezione del presidente per il biennio 2015-2016.

  • La Presidente uscente signora Testi chiede un chiarimento, al termine del quale si ritiene soddisfatta delle risposte avute e del sostegno dei consiglieri. Viene quindi chiesto alla signora Testi Lorenza di proseguire il suo mandato per il prossimo biennio. La signora Testi accetta e i presenti all’unanimità eleggono per il biennio 2015-2016 alla carica di presidente della UCAM la signora TESTI LORENZA.

  • Non avendo altro da discutere, il prossimo Consiglio è convocato il giorno 8 Gennaio alle ore 21.15.

 

SUNTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 20 NOVEMBRE 2014

  • PRESENTI: Barbieri A., Barbieri V., Caridà F., Castagnetti E., De Lucis R., Lanfranco A., Lucetti M., Nattino G., Piccinini S., Polimeno D., Pusceddu M., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Traverso M., Tacconi M. e Trombetta A.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G., Bottero C., Garbarino G., Mondadori D., Parodi G., Pinna V.

  • La seduta si apre alle ore 21.30 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • NUOVI SOCI: ----omissis-----

  • BILANCIO 2014 Si passa alla discussione dell’O.d.G. con la lettura da parte del cassiere De Lucis della sua relazione al bilancio in cui sono evidenziate le spese straordinarie che hanno portato al passivi di bilancio di €. 9.500. La gestione ordinaria è in attivo e quindi la conseguente decisione del Consiglio di non apportare modifiche alle quote sociali ordinarie. Da tenere sotto osservazione l’eccessivo aumento delle fatture del gas per la sede (riscaldamento). Il Consiglio Direttivo approva all’unanimità il bilancio 2014.

  • BILANCIO PREVENTIVO 2015 Il bilancio preventivo 2015 predisposto dal cassiere prevede un passivo di €. 3.00 facendo scendere a poco più di €. 30.000 la consistenza patrimoniale. Si ritiene che questa sia una cifra da cercare di mantenere per poter affrontare impreviste spese di manutenzione straordinarie delle strutture di proprietà dell’Ucam. Il consigliere Tombetta suggerisce alcuni spostamenti di cifre di previsione che non intaccano il saldo generale. Il Consiglio approva all’unanimità il bilancio inserendo i suggerimenti del consigliere Trombetta.

  • SEDE: organizzate un torneo di biliardo, la serata di fine anno. Proposta una sottoscrizione con premi offerti da soci per raccogliere fondi per l’acquisto di una motosega.

  • CICLISMO: il 21/11 assemblea della sezione, organizzazione nuova stagione. Prevista cena di chiusura stagione.

  • ESCURSIONISMO: restano due gite per chiudere il programma, sempre che le condizioni meteo ne permettano lo svolgimento. A breve sarà approntato il nuovo programma e venerdì 19 Dicembre cena della sezione con proiezione immagini delle attività del 2014 e presentazione nuovo programma.

  • RIFUGIO: si è svolta la “castagnata” con 43 partecipanti. Sorti problemi con elettrovalvola gas; sarà richiesto un intervento di un tecnico. Sabato 29 si ricorda l’apertura delle adesioni per fine anno e inizio 2015.

  • CAMPEGGIO: effettuati lavori di pulizia del muro lungo la strada Aurelia. Si è svolta l’udienza per la causa con l’autostrada e si attendono per il 2015 le decisioni del giudice.

  • UCAM-MARE: il vice presidente Trombetta relazione circa l’evoluzione delle problematiche in essere. Viene visionato una bozza del progetto di riqualificazione dell’area su cui sorge la struttura. Segue un prolungato dibattito sui possibili sviluppi. Comunque si resta in attesa dell’udienza del TAR prevista per Dicembre.

  • Non essendoci altre questioni da dibattere la seduta viene chiusa alle ore 23.30. La prossima seduta di Consiglio per la designazione del Presidente per il biennio 2015-2016 è convocata per il giorno 13 Dicembre dopo la conclusione dell’assemblea annuale dei soci.

 

SUNTO DEL VERBALE DELLA SEDUTA 8 OTTOBRE 2014

  • PRESENTI: Barbieri V., Bottero C., Caridà F., De Lucis R., Garbarino G., Lanfranco A., Polimeno D., Pusceddu M., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Traverso M., Tacconi M., Trombetta A.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G., Barbieri A., Castagnetti E., Lucetti M., Mondadori D., Nattino G., Parodi G., Piccinini S., Pinna V.

  • La seduta si apre alle ore 21.15 con la lettura e l'approvazione del verbale della seduta precedente

  • NUOVI SOCI: ----omissis-----

  • SEDE: ieri è venuto il tecnico del montascale per la revisione semestrale e per verificare la nostra segnalazione di saltellamento durante l'utilizzo. Ha verificato il tutto e ha rilasciato nella ricevuta la dichiarazione che il lieve movimento tra le giunzioni del binario non comporta danni al montascale. In occasione della ricorrenza dei caduti della montagna, domenica 9 Novembre, si vedrà di organizzare un pranzo sociale in sede. Per il resto la giornata si svolgerà con il programma consueto.

  • CICLISMO: domenica 28 Settembre si è svolta la terza edizione della cicloturistica Ucam, trofeo Endas con ben 117 partecipanti. Nuove associazioni hanno aderito all'iniziativa facendo i complimenti per la perfetta organizzazione. Presenti alla premiazione oltre alla Presidente dell'Ucam, il presidente del municipio Medio Ponente Giuseppe Spatola e la presidente regionale dell'Endas Francesca Canicchi.

  • ESCURSIONISMO: la prevista due giorni sulle Alpi è stata annullata per il maltempo. Effettuate le escursioni: Praglia – Punta Martin il 14 Settembre con 6 partecipanti, mentre altri 3 soci hanno partecipato alle Mare e Monti di Arenzano. II 28 Settembre si è scolta la programmata gita nel parco delle Alpi Matittime con par­tenza da Palanfré e salita ai laghi Alberghi e Frisson a 2060 metri; i partecipanti sono stati 10.

  • RIFUGIO: effettuato un viaggio al rifugio per riparare la guaina impermeabilizzante sul terrazzo e sulla le­gnaia. Per domenica 26 Ottobre è prevista la castagnata al rifugio. Prenotazioni entro il 20 Ottobre. Il Con­siglio su proposta del responsabile della sezione stabilisce le date per il soggiorno di fine anno: dal 27 al 31 Dicembre compresi, cioè il consueto periodo fisso di 5 giorni. Le prenotazioni si apriranno sabato 29 No­vembre alle ore 16.

  • UCAM-MARE: l'architetto Lertora ha avuto un colloquio con la soprintendenza ai beni ambientali e naturali e parrebbe percorribile la presentazione di un progetto di riqualificazione dell'area essendo le strutture preesistenti al vincolo imposta sulla zona al momento della creazione del parco costiero.

  • CAMPEGGIO viene consegnata al cassiere la relazione sulle spese gestionali annuali per la parte riguardante le roulotte sociali rotanti. Venerdì 17 Ottobre ci sarà l'udienza per il contenzioso sul risarcimento Autostrade per i danni dell'alluvione del 2010.  

  • ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI: il Consiglio delibera di convocare nella giornata di sabato 13 Dicembre alle ore 12 in prima convocazione e alle ore 16 in seconda convocazione l'assemblea annuale ordinaria dei soci. Ordine del giorno: 1) Relazione morale del Presidente – 2) Relazione sulle problematiche Ucam-Mare – 3) Approvazione bilancio consuntivo 2014 – 4) Approvazione bilancio preventivo 2015 – 5) Elezione Consiglio Direttivo, Collegio dei Revisori e Collegio dei Probiviri per il biennio 2015-2016 - 7) Varie ed eventuali.
    In ottemperanza al regolamento attuativo dello statuto è dato mandato alla segreteria: 1) di affiggere nei locali della sede la convocazione dell'assemblea annuale entro il 27 Ottobre – 2) di affiggere gli elenchi per la raccolta delle candidature per le elezioni dei tre organismi statutari entro il 13 Novembre -3) di chiudere le candidature il giorno 7 Dicembre   

  • NOTIZIARIO UCAM: la segreteria rapportandosi con i responsabili delle sezioni preparerà il notiziario da inviare ai soci. II Consiglio fornisce alcune indicazioni sui contenuti della comunicazione ai soci.

  • La seduta viene chiusa alle ore 22.30. La prossima seduta di Consiglio è convocata il 13 Novembre.

 

SUNTO DELVERBALE DELLA SEDUTA 11 SETTEMBRE 2014
  • PRESENTI: Bottero C., Caridà F., De Lucis R., Garbarino G., Lanfranco A., Lucetti M., Nattino G., Parodi G., Pinna V., Piccinini S., Polimeno D., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Traverso M., Trombetta A.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G., Barbieri A., Barbieri V., Castagnetti E., Mondadori D., Pusceddu M., Tacconi M.

  • La seduta si apre alle ore 21.20 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • NUOVI SOCI: ----omissis-----

  • NUOVI SOCI: PrInzis Riccardo, Marchetti Romina, Dellacasa Johara, Lameroli Lorenzo, Magi Pietro, Guglieri Ilaria, Buzzalino Simone, Morasso Simone, Zacchi Valentina, Ottonello Giorgia, Ottonello Giulia, D’Agostino Nadia, Bellavia Stefano, Ortosio Vincenzo, Bolzoni Vittorio, Nastrucci Ernesta, Persico Andrea, Zarri Mauro, Cargnoni Angelomaria, Piras Andrea, Guarducci Claudio, Bagnasco Giulia, Drago Alfaro Alejandro, Campora Gabriele, Cereseto Monica, Bruzzese Jacopo, Adessi Maria, Trimboli Michelangelo, Firpo Martina.

  • SEDE: viene inviata raccomandata A.R. a ThyssenKrupp per segnalazione del difetto di funzionamento e viene altresì inviata attivazione della manutenzione.

  • CICLISMO: effettuato il previsto giro dell’Abruzzo di cui è prevista una proiezione di immagini nella serata del 19 Settembre. Ad Agosto approfittando del clima favorevole sono state effettuate diverse uscite. Sabato prossimo avrà luogo l’ultima tappa della Coppa Ucam. Il 28 Settembre terza edizione della Cicloturistica Ucam con nuovo percorso.

  • ESCURSIONISMO: La prima parte del programma si era conclusa a Giugno con la Case del Romano – Monte Antola con 14 partecipanti e con la due giorni nel parco delle Alpi Marittime (12 partecipanti) avversata dal maltempo nella seconda giornata; al posto dell’escursione montana abbiamo visitato la centrale Enel di Entracque. L’attività è ripresa il 7 Settembre nel Parco Regionale dell’Aveto con ascesa al Groppo Rosso e al Lago Nero con 11 partecipanti e altra pioggia.

  • RIFUGIO: positivo il soggiorno di Luglio con buon comportamento dei nuovi soci. Ad Agosto il rifugio è rimasto aperto l’intero mese con una discreta frequentazione. La scorsa settimana sono stati messi in opera i fermaneve rotti con l’aggiunta di nuovi elementi ed è stata portata la legna per l’inverno. Si cercherà di organizzare la “castagnata”. Con l’acqua dopo qualche problema, l’estate è trascorsa senza intoppi, anche se non è stata trovata dell’acquedotto una risoluzione definitiva del problema.

  • UCAM-MARE: il responsabile fornisce una relazione della travagliata stagione. L’apertura ritardata della struttura, le minori comodità dovute alle problematiche attuali e il tempo pessimo dell’estate hanno contribuito ad una forte diminuzione delle presenze. A questa situazione vanno ad aggiungersi i costi dello smantellamento di alcune parti che hanno portato a passività della gestione, già previste ad inizio estate dal Consiglio Direttivo.

  • UCAM-MARE In generale la stagione è stata positiva, pur con le avversità meteorologiche. Da segnalare danni al “fienile” causati da una tromba d’aria.

  • RELAZIONE CASSA: i soci che hanno versato le quote del 2014 sono circa 730, mentre la cassa rispetto a Luglio è stabile e in disavanzo rispetto alla chiusura contabile del 31/10/2013.

  • La seduta viene chiusa alle ore 23. La prossima seduta di Consiglio è convocata per il giorno 9 Ottobre.

 

SUNTO DELVERBALE DELLA SEDUTA 31 LUGLIO 2014

  • PRESENTI: Bottero C., Caridà F., Carrea S., Castagnetti E., De Lucis R., Lanfranco A., Lucetti M., Nattino G., Piccinini S., Polimeno D., Orecchia A., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Traverso M., Trombetta A. e Zampi R.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G., Barbieri A., Barbieri V., Garbarino G., Mondadori D., Parodi G., Pinna V. Pusceddu M., Raneli F., Tacconi M.

  • La seduta si apre alle ore 21.15 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • UCAM-MARE Si passa subito a trattare l'argomento su cui verte la seduta odierna: questioni decisionali urgenti riguardanti la struttura dell’Ucam-Mare. È presente l’architetto Corrado Lertora che fornisce un quadro dettagliato della situazione in essere e dei possibili sviluppi. Dopo aver ascoltato e dibattuto riguardo le varie problematiche, al fine di poter mantenere la struttura che comunque dovrà subire radicali modifiche, il Consiglio Direttivo delibera quanto segue: viene dato incarico all’architetto Lertora di elaborare uno studio di riordino della zona su cui sorge la struttura per poter ottenere deroga agli strumenti urbanistici. Il conseguente progetto andrà presentato al Comune di Varazze per ottenerne l’approvazione. L’architetto fa presente che un progetto ben presentato, se ha il parere favorevole della sovrintendenza ai beni ambientali e naturali, in genere ottiene l’approvazione. In ogni caso questa è l’unica via percorribile per mantenere l’Ucam-Mare. La sola presentazione del progetto prevede oneri attorno ai 1500 €, cui andrà aggiunta la prestazione personale dell’architetto. Nel caso di approvazione del progetto i lavori e quindi le conseguenti spese potranno essere diluite nel tempo.

  • Non avendo altri punti da dibattere la seduta viene chiusa alle ore 22.45. La prossima seduta di Consiglio è convocato per il giorno 11 Settembre.

 

SUNTO DELVERBALE DELLA SEDUTA 5 GIUGNO 2014

  • PRESENTI: Barbieri A., Barbieri V., Bottero C., Carrea S., Caridà F., Castagnetti E., De Lucis R., Lanfranco A., Lucetti M., Nattino G., Orecchia A., Parodi G., Piccinini S., Pinna V., Polimeno D., Pusceddu M., Raneli F., Rapallo R., Saia I., Sardoni V., Testi L., Traverso M., Trombetta A., Zampi R.

  • ASSENTI GIUSTIFICATI: Amari G., Garbarino G., Mondadori D., Tacconi M.

  • La seduta si apre alle ore 21.20 con la lettura e l’approvazione del verbale della seduta precedente.

  • NUOVI SOCI: ----omissis-----

  • SEDE: niente da segnalare. Per eventuale rinnovo arredi segreteria se ne riparlerà a Settembre.

  • CICLISMO: ormai prossima la partenza dei 10 partecipanti al programmato Giro d’Abruzzo. Partecipato al raduno CAP, classificandoci 2° come numero di partecipanti, poi svolti diversi giri. Il 23/5 effettuate in sede una cena della sezione.

  • ESCURSIONISMO: il 24-25 maggio week-end al rifugio con escursioni nel parco naturale Valle Pesio, anello delle cascate, e salita al Bric Mindino alla domenica. Partecipanti 16 con iscrizione 6 nuovi soci. Altre escursioni annullate per il cattivo tempo.

  • RIFUGIO: sarà effettuato un viaggio al rifugio per predisporre la struttura per il soggiorno di Luglio con una pulizia generale e il taglio dell’erba.

  • UCAM-MARE: tutto ciò che si doveva smontare è stato tolto con ovvi costi per lo smaltimento del materiale non recuperabile. Si attendono riscontri alle nostre richieste per le cabine stagionali.

  • CAMPEGGIO sabato prossimo termineranno i lavori di manutenzione annuale. Nella riunione della sezione del giorno 8 Maggio, il posto resosi disponibile nella struttura è stato assegnato al socio Roggerone.

  • La seduta viene chiusa alle ore 23.30. La prossima seduta di Consiglio è convocata il giorno 11 Settembre.